Info pratiche

Quando posso iscriverlo/a?

Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno. Sconsigliamo l’inserimento nei mesi di dicembre e gennaio, ma siamo flessibili e comprensivi rispetto alle necessità della famiglia.

Come lo/la iscrivo?

Attraverso un modulo che trovi qui. Ma prima, chiedi info a mscalabrin@canalescuola.it ,evignolo@canalescuola.it  349.4754329 o 3409930301.

Conosciamoci, vediamoci al campo base e decidiamo quando iniziare!

 

Quali sono gli orari?

Accogliamo i bimbi dalle 8 fino alle 9.
Chiediamo puntualità perché intorno alle 9.15 partiamo per l’escursione.
Potete venire a prendere i bambini dalle 13 in poi, quando cioè avremo mangiato e saremo tornati al campo base.

Dove si svolge la scuola nel bosco?

Come specifichiamo nella pagina Dove siamo l’asilo nel bosco coinvolge più luoghi naturali, in modo da soddisfare moltissime curiosità e interessi dei bambini. A seconda della stagione avremo la possibilità di esplorare:
– il bosco dell’agriturismo Il Cavicchio (APRILE-OTTOBRE)
– gli animali e l’orto dell’azienda agricola Cà de Cesari, a Rastignano (giornate spot)
– il giardino botanico di Nova Arbora, a Sasso Marconi (NOVEMBRE-MARZO)

Il trasporto

Abbiamo il “boscobus”! Un servizio a disposizione di 8 bambini che verranno caricati in zona Rastignano alle 8.20 e riportati intorno alle 14.20. E’ un servizio a pagamento extra.

Inserimento

Il primo periodo del bambino/a all’asilo nel bosco è, come ogni novità, un momento delicato. Seguiamo i suoi ritmi e le sue necessità, chiedendo al genitore di stare con noi tutto il tempo che serve, compatibilmente con gli impegni familiari e lavorativi. Solitamente, nelle situazioni libere e all’aperto, i bambini si trovano a proprio agio in un tempo minore rispetto che all’interno di uno spazio chiuso.

Come partecipo?

L’ideale per noi è che i genitori si possano e vogliano mettere alla prova con questo progetto.

– Hai un giorno di ferie inaspettato o meglio ancora “programmato apposta”? Passa con noi e con tuo figlio un’intera mattinata nel bosco. Il suo mondo, insieme a te, diventerà ancora più magico.
– Sai fare qualcosa in particolare e vuoi condividerlo? Vieni a modellare argilla, tagliare legnetti, annodare corde, giocare con il fango, leggere o raccontare fiabe. Farà bene a tutti
– Hai un periodo di aspettativa /disoccupazione /maternità? Diventa volontario del bosco e passa le giornate con i bimbi in natura.

La frequenza e il momento da passare nel bosco come genitore verrà comunque sempre concordato con le maestre, in modo che la situazione che si verrà a creare sia positiva per tutti.